ADOTTA UN ULIVO MONUMENTALE

La piana degli ulivi secolari di Puglia è in pericolo a causa della Xylella. Alberi millenari rischiano l’estinzione. Adotta un ulivo ed aiutaci a salvare questo unico, meraviglioso, insostituibile patrimonio.

ADOTTARE SIGNIFICA SALVARE

come funziona l’adozione di un ulivo monumentale

Innesto

Sceglieremo un ulivo monumentale che sarà innestato con una varietà di ulivo resistente al batterio della Xylella. Oggi l’innesto rappresenta l’unica soluzione possibile per salvare gli ulivi ed è un procedimento lungo e costoso.

Imprinting

Potrete scegliere un nome per l’ulivo che salverete, riconoscibile attraverso l’apposita targa metallica. Inoltre, riceverete le foto e la posizione GPS del vostro o dei vostri alberi. Ogni ulivo è unico, riconoscibile, insostituibile.

Cura

Cureremo e seguiremo gli innesti nel tempo per essere certi che attecchiscano. Ogni anno vi invieremo una foto dei vostri ulivi, per i prossimi tre anni. Alla fine del triennio i vostri ulivi saranno tornati rigogliosi, sani e soprattutto per sempre inattaccabili dalla Xylella.

PER SALVARE UN ULIVO MONUMENTALE 
OCCORRONO TRE ANNI

1. Preparazione

Durante l’autunno e l’inverno concimeremo il terreno, provvedendo a tutto il necessario per preparare i vostri ulivi all’innesto.

2. Innesto

Tra febbraio e aprile procederemo con la potatura dell’albero ed all’innesto.

3. Controllo periodico

Ogni 30 giorni l’innesto sarà controllato dal nostro team di agronomi affinché ne sia garantita l’efficacia.

4. Sostegno

Per i due anni successivi continueremo a prenderci cura dell’ulivo, nutrendolo concimandolo e seguendone le fasi di ricrescita dei rami.

Aiutaci a salvare gli ulivi monumentali.

Adottane uno.